Loading...

Scienza, nuove frontiere: super computer diagnostica tumori in 10 minuti

0
Loading...
Loading...

Big Data

L’intelligenza artificiale negli ultimi anni ha compiuto sempre più passi da gigante. Prova ne è il recentissimo studio condotto dal New York Genome Center e pubblicato sulla rivista Neurology Genetics. Lo studio ha preso in esame un un paziente di 76 anni con un glioblastoma, un tumore cerebrale. L’uomo nonistante la radioterapia e i cicli di chemio, è morto entro un anno. A questo punto entra in ballo il super computer della Watson for Genomic che ha preso in esame i dati relativi al tumore. Dall’analisi del computer è risultato che mappare l’intero del Dna del paziente risulta più utile rispetto a un solo gruppo di geni, anche se indubbiamente è più costoso. Inoltre l’apparechio informatico è in grado anche di suggerire una via terapeutica da seguire. Tuttavia il computer in alcun modo potrà soppiantare l’uomo, ad esempio i medici del Nycg sono riusciti a scoprire mutazioni in 2 geni del pazienti.

 

Insomma ormai è in atto una nuova era della medicina: computer e medici lavoreranno sempre più fianco a fianco per migliorare le terapie a disposizione per la cura di malattie gravi, quali ad esempio i tumori.

Loading...
Loading...