Loading...

Colesterolo buono non esiste, anzi fa morire prima

0
428
Colesterolo
Loading...
Loading...

Colesterolo

Stando a uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Copenaghen in Danimarca anche il colesterolo Hdl, che viene considerato buono, in realtà non sarebbe così tanto buono. Fino ad oggi si riteneva che il colesterolo Hdl fosse in grado di costrastare quello Ldl, ritenuto cattivo. Lo studio però è giunto a tutt’altre conclusioni. I ricercatori hanno preso in esame un campione di 116mila volontari le cui condizoni di salute sono state monitorate per 6 anni attraverso delle analisi del sangue. Ebbene alla fine di tale periodo è emerso che gli uomini che presentavano livelli molto elevati di colesterolo HDL nel sangue, avevano una probabilità del 106% di morire prematuramente rispetto agli uomini con livelli di colesterolo buono nella norma. Risultati simili anche per le donne. Le partecipanti che avevano livelli elevati di HDL nel sangue presentavano il 68% di probabilità di morire prematuramente rispetto a quelle con livelli di HDL nella norma.

 

Insomma i risultati di questo studio vanno a smentire la credenza secondo cui il colesterolo Hdl avrebbe un effetto preventivo riguardo a infarti e ictus.

Loading...
Loading...