Loading...

Pornografia: agisce sul cervello come una droga

0
378
web fake news
Loading...
Loading...

Video eros web

Su internet esiste un vasto florilegio di immagini pornografiche, a cui è possibile accedere con un semplice clic. Questa presenza massiva di immagini a carattere erotico mediante foto, video che cosa provoca nel nostro cervello? Se l’è chiesto la Bbc che in un lungo articolo ha analizzato gli effetti della pornografia sul cervello. In particolare è emerso che provoca dipendenza come le sostanze stupefacenti e la nicotina. La Bbc ha preso come riferimento il sito canadese Porno HUb, da cui è emerso che ogni secondo vengono visualizzati 729 video. I più attivi sono gli americani, mentre l’Italia è al 9 posto, in discesa rispetto al 2015. Riguardo agli effetti della continua visione di questi filmati e video a luci rosse, alcune ricerche hanno messo in evidenza che determinano il rilascio di mediatori chimici quali ossitocina, serotonia, dopamia, vasopressina, ed anche le endorfine ovvero oppioidi endogeni. Insomma chi guarda spesso questo genere di filmati viene subissato dalla produzione di queste molecole psicotrope che portano a una modificazione della chimica cerebrale. Nel tempo si arriva a un vero e proprio danno al cervello. Insomma si tratta di una dipendenza molto simile a quella prodotta da tabacco e alcol.

 

 

Il dottor Gary Lynch, neuroscienziato della University of California di Irvine riguardo a questi effetti sul cervello prodotto dalle immagini erotiche ha affermato: “Quello che stiamo dicendo è che un evento che dura mezzo secondo in un intervallo di tempo che varia fra i 5 ed i 10 minuti produrrà una modificazione strutturale per certi versi tanto profonda quanto quelle che si riscontrano nei danni cerebrali”.

Loading...
Loading...