Loading...

Tumori: ricercatori italiani scoprono come bloccarli

0
397
Cancro energia mitocondri sviluppo tumore
Loading...
Loading...

Cancro

La lotta ai tumori è la sfida più interessante che si pone alla scienza medica anche in questo secolo. Si riuscirà mai a disporre di un trattamento veramente efficace in grado di eliminare e sconfiggere alla radice le patologie tumorali? Indubbiamente i ricercatori di tutto il mondo stanno lavorando proprio questo obiettivo. In particolare l”Irccs Humanitas di Rozzano ha messo a punto una importante scoperta in tema di tumori. I ricercatori hanno compreso come disinnescare il gene IL- 1R8 che era stato scoperto sempre dallo stesso gruppo di ricerca nel 1998,  per riattivare le naturali risposte anticancro in tal modo il nostro organismo è in grado di contrastare i tumori e la formazione delle metastasi, soprattutto  quelle al fegato e ai polmoni. I  ricercatori in realtà avevano già scoperto due geni, CTLA4 e e PD-1 e PD-L1 che vengono utilizzati per riattivare la risposta del sistema immunitario nelle terapie contro il melanoma e altri tumori ma soltanto il 20-40% dei pazienti affetti da tumore trae progressi da questi trattamenti. La scoperta di IL-1R8 potrebbe consentire di ampliare il numero dei trattamenti immunologici disponibili contro diverse tipologie di tumore.

 

Nello specifico questo gene IL-1R8 inibisce le cellule di difesa del nostro sistema immunitario, presenti ad esempio nel fegato e nei polmoni, che pertanto non sono più in grado di agire contro le cellule tumorali. Eliminando questo “freno” le cellule del sistema immunitario sono nuovamente in grado di contrastare le cellule tumorali.

Loading...
Loading...