Vivi il giardino anche in inverno

0
Loading...
Loading...

Giardino consigliPerché rinunciare al piacere di una serata in giardino solo perché la bella stagione lascia spazio alle giornate più buie e fredde? Lo spazio esterno merita sempre di essere vissuto a pieno. Chi può beneficiarne, anche nel cuore delle città più caotiche, è infatti un privilegiato e deve approfittare di ogni occasione per poter vivere al meglio giardini e terrazze.

Come rendere vivibile il giardino in inverno

Anche se il buio arriva prima avere la possibilità di sorseggiare un thè caldo mentre si ammira il tramonto va, senza dubbio, sfruttata. Come? Rendendo agibile e vivibile lo spazio del giardino anche in pieno inverno. È possibile farlo trasformando l’area in una vera e propria veranda, un perfetto giardino d’inverno che richiama atmosfere romantiche e un po’ vintage. Spazi tipici della case anglosassoni, tra Regno Unito e Stati Uniti se ne vedono non poche, le verande rappresentano il luogo migliore dove rilassarsi e lasciarsi coccolare dal caldo anche quando all’esterno le temperature sono inclementi. In alcuni casi, è bene tenere presente, la realizzazione di una veranda o di una pergola bioclimatica deve essere soggetta al permesso di costruire. Infatti, vanno spesso a modificare la planimetria degli edifici, intervenendo anche sulla loro sagoma.

Spazio al vetro

Queste strutture sono in vetro, in molto casi vengono realizzate come completamento della casa stessa. Una sorta di camera in più, accogliente come il resto dell’appartamento ma a cielo aperto. Uno spazio vetrato, a ridosso dell’abitazione, che permette di ammirare le stelle e godere della luce invernale anche quando il clima sembrerebbe consigliare di restare ben chiusi in casa. Lo scheletro della struttura può essere realizzato facendo ricorso a materiali molto diversi tra loro: dal pvc al ferro, dal metallo all’alluminio. In alcuni casi viene realizzato in legno ma si tratta, davvero, di casi isolati. I pannelli sono in vetrocamera e permettono un competo isolamento non solo termico ma anche acustico.

Questi spazi possono essere arredati, proprio come le altre stanze della casa. È bene scegliere la giusta illuminazione, anche per garantire alla stanza che ne permette l’accesso aria e luce a sufficienza. Altra cosa da considerare con grande attenzione è il sistema di ventilazione che deve essere dotato di elementi oscuranti e aperture in alto e in basso capaci di creare un clima accogliente in ogni stagione. È possibile arricchire l’ambiente dotandolo, ad esempio, di un prezioso tavolo da esterno, come quelli proposti dalla ditta Lg Lesmo. In questo modo, infatti, l’area relax può facilmente trasformarsi in una perfetta stanza da pranzo, ospitando le cene con gli amici capaci di scaldare le fredde serate invernali. Dalla scelta di un ambiente a tutto vetro a quello di uno stile più moderno, adatto ad ospitare anche un camino e una sala lettura, l’ambiente esterno riesce a prestarsi, davvero, a usi molteplici. Spazio anche alla passione per il giardinaggio, con la copertura che si trasforma quasi, seguendo lo stile vittoriano e quello francese tipico delle orangerie, in una piccola serra domestica.

La pergola per un ambiente moderno

Ma per gli amanti del comfort e dello stile moderno, la scelta è obbligata. La pergola bioclimatica, infatti, risponde proprio alle esigenze di chi non vuole rinunciare a nessuna comodità. È un vero e proprio ambientemultitech che permette di optare per un impiantoaudioblutooth, per un impianto di illuminazione e riscaldamento a led che garantisce il mantenimento di luce e temperatura anche al calar della sera. Inoltre, grazie alle lamelle che compongono il soffitto regola automaticamente ventilazione e illuminazione.

Loading...
Loading...