Loading...

Cura tumore con argilla e dieta: 65enne ricoverata d’urgenza

0
Loading...
Loading...

Sala Operatoria

Una donna di 65 anni è stata ricoverata in condizioni disperate all’ospedale Santarcangelo in provincia di Rimini, dopo che nell’ultime settimane ha provato a curare il tumore al seno con una dieta serrata che l’ha fatta dimagrire di 30 chili e con dell’argilla utilizzata come antinfiammatorio. I dottori, considerate le sue condizioni, hanno optato per un intervento chirurgico di emergenza. La notizia in tutti i suoi dettagli è stata riportata da Il Resto del Carlino. Tuttavia sempre stando a quanto si legge sul quotidiano, la donna non intende sottoporsi a sedute di chemioterapia. Insomma nonostante la chemioterapia sia una terapia che può avere effetti collaterali anche gravi, rimane ad oggi una delle opzioni terapeutiche più valide, assieme alla radioterapia, per la cura dei tumori.

 

Nonostante i progressi compiuti dalla scienza negli ultimi anni ancora non esiste una terapia che vada ad inibire selettivamnete soltanto le cellule tumorali preservando quelle sane.

Loading...
Loading...