Loading...

Attrice a luci rosse trovata morta in casa: è giallo

0
Loading...
Loading...

August Ames attrice

August Ames martedì scorso è stata trovata priva di vita nella sua abitazione di Camarillo, in California, riversa sul pavimento tra la stanza da letto e il bagno. August Ames era un’attrice a luci rosse. Aveva appena 23 anni e la sua carriera era in ascesa. Stando a quanto riporta il Corriere della Sera, i medici non hanno ancora individuato il motivo della sua morte, tuttavia secondo i parenti e dagli amici, la ragazza si sarebbe suicidata in seguito alle critiche molto pesanti ricevute dopo essersi rifiutata di girare alcune scene ad alto tasso erotico con colleghi omosesuali. Sul web in molti avevano cominciato a prenderla nel mirino, additandola come omofoba. In particolare l’attrice aveva raccontato di essere preoccupata di girare scene con attori omosessuali per la paura di prendere l’Aids, in quanto riteneva che le possibilità di infettarsi fossero maggiori rispetto ad un attore eterosessuale.

 

Così in particoalre ha dichiarato il marito di August Ames: “Era la persona più dolce che io abbia mai conosciuto, per me significava tutto”.

Loading...
Loading...