Loading...

San Francisco, precipita dall’undicesimo piano: salvo per miracolo

0
Loading...
Loading...

Grattacielo

A San Francisco un lavavetri mentre era intento a svolgere il suo lavoro è precipitato dall’undicesimo piano di un grattacielo. L’uomo in pratica ha fatto un volo di ben 80 metri, la sua fortuna è stata quella di impattare contro un auto in movimento che ha attutito un po’ l’impatto nella caduta.

L’uomo è quindi salvo per miracolo ma le sue condizioni tuttavia rimangono gravi. Il lavavetri si trovava all’undicesimo piano dell’edificio della Sterling Bank e Trust building, quando per cause ancora da accertare, ha perso l’equilibrio precipitando nel vuoto. Nonostante la terribile caduta l’uomo è apparso lucido e cosciente tra lo stupore dei soccorritori.

Trasportato d’urgenza in ospedale gli sono state riscontrate varie fratture. L’auto su cui è “atterrato” invece è stata sfondata e l’automobilista non ha riportato alcun danno, ma è rimasto in stato di shock per molto tempo.

Loading...
Loading...