Tempesta magnetica in arrivo a Capodanno

0
883

Tempesta magnetica solareMentre in questi giorni ci si organizza per decidere dove passare la notte di San Silvestro, stando a quanto battuto dalla Noaa, che è l’Agenzia Americana per l’Atmosfera e degli Oceani, potrebbe verificarsi una tempesta magnetica proprio nel giorno di Capodanno. Si tratterebbe di una tempesta di classe G1, in una scala che ne misura l’intensità da 1 a 5, che in ogni caso si preannuncia molto spettacolare. In particolare l’incontro tra le particelle provenienti dall’astro solare e il nostro pianeta dovrebbe avvenire il 1 gennaio del 2018. Si tratta di una tempesta mite che tuttavia potrebbe regalare spettacoli cromatici davvero inconsueti e affascinanti, in particolare di aurore polari. Così ha spiegato all’Ansa Mauro Messerotti, docente di Meteorologia dello Spazio all’Università di Trieste e ricercatore dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf):

loading...

“Non sarà una tempesta eccezionale, perché il Sole si sta avvicinando al minimo del ciclo di 11 anni che caratterizza la sua attività”. Lo spettacolo in ogni caso riguarderà le latitudini polari a Nord e a Sud.