Loading...

Bimbo di 3 anni coperto da vomito nero: ecco cosa scoprono i medici

0
Loading...
Loading...

Sala Operatoria bambina labbra blu

Sembrava un giorno come un altro il 24 novembre scorso per Leanne Smith, la mamma di un bambino di 3 anni, che sicuramente ricorderà a lungo quella mattina. La donna ha trovato il figlio di tre anni immobile e coperto da una del vomito nero a causa di una patologia intestinale potenzialmente mortale. E’ accaduto a Hull in Inghilterra. La donna ha raccontato la sua storia al Mirror. La giovane mamma pensava che il figlio avesse soltanto una intossicazione alimentare o una influenza di stagione ma quando la situazione si è aggravata ha chiamato il numero di emergenza per far ricoverare il piccolo. Così ha raccontato la donna: “Sono stati stupefacenti, si sono presi cura di lui amorevolmente. Un’infermiera ha persino telefonato durante i suoi giorni liberi per conoscere le condizioni di Freddie”. I medici a seguito degli accertamenti effettuati scoprono che l’intestino di Freddie in pratica si era rovesciato. Si tratta di una condizione patologica nota come intussuscezione, che si verifica quando parte dell’intestino scivola all’interno di un’altra porzione del tratto intestinale immediatamene adiacente. Si tratta di una patologia che può interessare i bambini di età compresa tra i 18 mesi e i 3 anni.  Il bambino è stato sottoposto prima a una operazione poi a una seconda perché questa condizione si era nuovamente riformata.

 

L’intussuscezione rappresenta la più frequente causa di ostruzione intestinale nei bambini dai 3 mesi ai 6 anni di età. Si verifica principalmente nei neonati ma può andare a interessare anche gli adulti.

Loading...
Loading...