Loading...

Perù anziché Gesù: canto di Natale stravolto per non irritare gli alunni musulmani

0
Loading...
Loading...

scuola maestra

Stando a quanto riportato dal Secolo d’Italia, una maestra che insegna alla scuola elementare “Beato Odorico da Pordenone” di Zoppola ha insegnato agli alunni una canzone di Natale dove “Bambin Gesù” diventa il “Bambino del perù”. L’insegnante ha pensato a questa modifica per non urtare la sensibilità degli alunni musulmani. Ad accorgersene sono stati i genitori di alcuni bimbi che l’avevano cantata in casa. In effetti non è la prima volta che accade qualcosa del genere sul presupposto di non urtare i sentimenti di chi appartiene ad altre confezioni religiose. Tuttavia la religione cattolica permea profondamente la nostra cultura, è parte integrante e fondante della nostra tradizione. Come scriveva Benedetto Croce non possiamo non dirci cristiani, per cui rispettare le altre confessioni religiose e le altre tradizioni non può prescindere dal riconoscimento e dal rispetto della propria. In effetti il comportamento della maestra, ma anche della scuola è stato molto criticato sui social. Dal canto suo Armida Muz, preside dell’istituto al Messaggero Veneto così ha dichiarato: “Se una canzone contiene il termine Gesù, non la si può modificare.

 

Tuttavia, non ci sono motivi Dal canto mio, l’ho richiamata verbalmente, visto che le sanzioni previste dall’ordinamento didattico, a mio parere, devono essere applicate per situazioni più gravi”.

Loading...
Loading...