Loading...

Pavia, incendio in un capannone: paura per nube tossica

0
Loading...
Loading...

Vigili del fuoco

A Corteolona e a Genzano nel pavese nella notte del 3 gennaio un capannone industriale di circa 2000 metri quadrati è andato a fuoco intorno alle 19:30 lungo la provinciale 31. Per domare l’incendio i vigili del fuoco che ancora stamattina stavano effettuando le operazioni di spegnimento con una trentina di pompieri, hanno lavorato strenuamente tutta la notte. Poiché nell’incendio sarebbe bruciata plastica, materiale di scarto, pneumatici, c’è il rischio che si sia formata una nube tossica. In particolare lo sprigionarsi di una colonna di fumo nero ha fatto scattare l’allarme diossina. Il sindaco di Inverno e Monteleone Enrico Vignati ha emesso un’ordinanza chiedendo ai cittadini di sbarrare le finestre e di non uscire di casa se non per estreme urgenze. Intanto risultano circa un centiniaio le persone che sono state evacuate dalla Cascina San Giuseppe, la frazione di Inverno e Monteleone,

 

in cui l’Arpa ha collocato un un campionatore per valutare la presenza di inquinanti quali la diossina nell’incendio del capannone abbandonato che si è sviluppato a Corteolona.

Loading...
Loading...