Loading...

Nuovo anno stessa storia: bollette luce e gas in aumento nel 2018

0
145
banca
Loading...
Loading...

banca

L’adagio nuovo anno vita nuova per quanto riguarda invece le bollette andrebbe forse riformulato in un più veritiero nuovo anno stessa storia. Con l’arrivo del 2018 ci attendono molti rincari, soprattutto per quanto riguarda le bollette di gas e luce, pedaggi autostradali, tariffe e non da ultimo anche i sacchetti biodegradabili per la spesa. In particolare i primi aumenti con cui ci troveremo a fare i conti riguardano le bollette di gas e luce: le prime aumenteranno di circa il 5% a causa dell’utilizzo del gas per il riscaldamento nella stagione invernale, per l’elettricità si assisterà invece a un aumento del 5,3% imputabile sia alla ripresa dei consumi che a una minore disponibilità della generazione idroelettrica nazionale. In pratica saranno 22 milioni le famiglie che in media pagheranno 68 euro in più sulle bollette di luce e gas. A questi rincari si aggiungono anche quelli derivanti dall’aumento del costo dei carburanti a causa del rialzo del prezzo del petrolio. Ulteriori aumenti riguarderanno assicurazioni, i servizi bancari, la spesa alimentare, i ticket sanitari, i trasporti, i servizi idrici e la tassa sui rifiuti. Non da ultimo vi è da considerare il pagamento dei sacchetti biodegradabili, che si utilizzano per imbustare generi alimentari quali frutta e verdura, carne, pesce, gastronomia e prodotti di panetteria.

 

A partire dal 2018 questi sacchetti dovranno essere esclusivamente biodegradabili e compostabili e saranno a pagamento (da 1 a 5 centesimi). La novità è contenuta nel decreto legge Mezzogiorno che è stato approvato nell’agosto scorso.

Loading...
Loading...