Paziente omosessuale umiliato da medico: “A cosa ti servono i genitali?”

0
11

auto diagnosi online googleStando a quanto è stato denunciato da Arcigay Napoli, un medico dell’ospedale Cotugno di Napoli avrebbe dileggiato pesantemente un paziente omosessuale. Stando a quanto è stato ricostruito da Arcigay Napoli, il paziente si è recato in ospedale per “sottoporsi a una visita di controllo successiva ad un intervento chirurgico a cui era stato sottoposto”. Il paziente è stato operato prima per un ascesso e successivamente nel mese di dicembre per una fistola perianale. Pare che il paziente gay sia stato schernito da un medico che gli avrebbe perfino chiesto a cosa servivano i genitali, dato che era omosessuale. Insomma un comportamento chiaramente discriminatorio nei confronti del paziente. Il medico avrebbe anche definito l’omosessualità una patologia.

Intanto in merito a questo episodio denunciato dall’Arcigay di Napoli, il direttore generale dell’azienda Ospedaliera dei Colli, il dottor Giuseppe Matarazzo, ha fatto sapere di aver avviato una indagine interna per fare le opportune verifiche su quanto è stato denunciato.

loading...