Loading...

Curava tumori con bicarbonato: condannato e radiato dall’ordine

0
141
auto diagnosi online google
Loading...
Loading...

auto diagnosi online google

Millantava di curare il cancro utilizzando del semplice bicarbonato. A farne purtroppo le spese Luca Olivotto, un ragazzo di 27 anni, che dopo aver scoperto di essere affetto da un tumore al cervello, navigando su internet scopre l’esistenza di questa “terapia” a base di bicarbonato. Si tratta del “metodo” Simoncini. Il ragazzo quindi decide di recarsi a Tirana, dove il medico già radiato dall’ordine aveva deciso di continuare a svolgere la sua professione. Al ragazzo viene quindi somministrato del bicarbonato di sodio per via endovenosa, ma le sue condizioni peggiorano rapidamente fino a portarlo alla morte per un’alcalosi metabolica. Il tribunale di Roma ha condannato Tullio Simoncini a cinque anni e sei mesi per omicidio colposo ed esercizio abusivo della professione.

 

Mentre Roberto Gandini, radiologo e collaboratore di Simoncini è stato condannato per omicidio colposo a due anni di reclusione.

Loading...
Loading...