Loading...

Salute: tumore alla prostata meno frequente per i Don Giovanni

0
364
Coppia
Loading...
Loading...

Stando a uno studio recente pubblicato su Cancer Epidemiology è emerso come avere più partner rispetto a chi invece ha una vita di coppia regolare, possa preservare dal rischio di sviluppare il tumore alla prostata.

Dalla ricerca condotta dai ricercatori canadesi dell’università di Montreal e dell’Institut Armand-Frappier del Québec è emerso come un campione di oltre 3200 uomini che hanno avuto rapporti con oltre 20 donne, presentano un rischio minore di ammalarsi di questo tumore rispetto a chi invece tende ad essere monogamo.

Secondo gli autori dello studio aver avuto molte donne equivale anche a una maggiore frequenza delle eiaculazioni. Si tratta di un fattore protettivo in quanto nel caso di una astinenza prolungata il ristagno delle secrezioni nella prostata ne favorisce la congestione, che a sua volta ne facilita l’infiammazione. Cuore rappporto di coppia

Inoltre nel prevenire il cancro alla prostata gioca un fattore importante anche la dieta: una alimentazione a base di molta frutta e verdura, pochi fritti, formaggi e carni rosse, bere molta acqua, non fumare e limitare il consumo di alcolici aiutano infatti a prevenirlo.

Loading...
Loading...