Loading...

Giovane non vuole fare cacca da 40 giorni: ecco cosa rischia

0
Loading...
Loading...

Un 24enne accusato di traffico di stupefacenti ha ingerito probabilmente un pacchetto contenente droga, per cui è più di 40 giorni che si rifiuta ad andare in bagno per espletare le normali funzioni fisiologiche. Ma cosa può accadere se non si evacua per tutto questo tempo? Come si può leggere su Focus, Ian Lustbader, gastroenterologo dell’Università di New York, spiega che un accumulo di feci nell’intestino può portare a delle distensioni del colon che allungandosi e allargandosi può dare luogo a una sindrome nota come megacolon. Inoltre l’espulsione delle feci risponde a uno stimolo volontario, per cui l’intestino dell’uomo non ricevendo più segnali dai neuroni per avviare il processo di espulsione potrebbe abituarsi a questo trattenimento innaturale dei materiali di scarto prodotti dal nostro organismo.

 

Inoltre il materiale fecale col passare del tempo si fa sempre più duro e può produrre lesioni e lacerazioni.

Loading...
Loading...