Loading...

Carne molto cotta, attenzione: aumenta rischio ipertensione

0
Loading...
Loading...

Carne cotta brace

Una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica American Heart Association ha evidenziato l’esistenza di una correlazione tra la carne troppo cotta e l’aumento del rischio di ipertensione. In particolare sia la carne che il pesce cotto alla grioglia possono andare ad incrementare il rischio di ipertensione e di pressione alta del 17%. Lo studio ha preso in esame 100mila volontari, risultanti tutti in salute all’inizio dello studio. Per ogni partecipante si è tenuto conto di parametri quali metodi di cottura, cibi consumati e pressione sanguigna. Ebbbene dopo 12 anni 37.123 di loro soffrivano di ipertensione. In particolare lo studio ha evidenziato che se le carni o i pesci venivano cotti alla griglia, e se questi alimenti venivano consumati più di 15 volte in un mese, la percentuale di rischio di ipertensione schizzava al 17%. In questo senso così ha spiegato l’autore dello studio Gang Liu, dell’Università di Harvard:

 

“Le sostanze chimiche che si producono cucinando la carne ad alte temperature hanno inducono stress ossidativo, infiammazione e resistenza all’insulina, secondo gli studi che abbiamo condotto sugli animali”.

Loading...
Loading...