Loading...

Uomo ‘resuscita’ dopo 18 ore in arresto cardiaco: medici increduli

0
Loading...
Loading...

Chirurgia operazione

E’ accaduto nel sud della Francia dove un uomo dopo 18 ore in arresto cardiaco è per così dire “resuscitato”. Si tratta indubbiamente di un caso più unico che raro. La vicenda ai limiti dell’incredibile è stata riportata dal Sunday Times. Il paziente, un uomo di 53 anni, la cui identità non è stata rivelata, è andato in arresto cardiaco mentre si trovava all’aperto. L’uomo si è salvato grazie alla temperatura esterna molto bassa che ha fatto sì che andasse in ipotermia. Il 53enne non ha subito danni cerebrali. Così ha dichiarato Jonathan Charbit, dell’unità di terapia intensiva del Montpellier University Hospital, nel sud della Francia:

 

“Il team medico era senza parole. È un caso da manuale  oltre che una straordinaria avventura umana e scientifica. Le probabilità che l’uomo sopravvivesse erano vicine allo zero”.

Loading...
Loading...