Loading...

Salute: alcuni integratori di ferro possono aumentare il rischio di cancro al colon

0
212
Integratori alimentari
Loading...
Loading...

Integratori alimentari

Stando a uno studio condotto dalla Chalmers University of Technology in Svezia, il consumo di alcuni integratori a a base di ferro potrebbe avere delle conseguenze negative per la nostra salute. In particolare dallo studio che è stato condotto su cavie di laboratorio è emerso che gli integratori con citrato ferrico ed EDTA ferrico potrebbero risultare cancerogeni in quanto aumentano la formazione di “amphiregulin”, un biomarker associato al cancro, il che invece non accade col solfato ferroso che è considerato molto più sicuro. D’altronde per i consumatori risulta difficile orientarsi in quanto in commercio ne esistono circa una ventina, inoltre molti fornitori non specificano il tipo di composto ma dicono solo che si tratta di un integratore a base di ferro. D’altronde questi composti si trovano anche negli alimenti di tipo industriale in quanto vengono utilizzati come addittivi. La maggiore concentrazione di ferro ematico aumenta col consumo di alimenti quali carne, pesce, frutta, verdura e cereali integrali, che fanno parte della dieta mediterranea. Tuttavia gli stessi ricercatori sottolineano che sono necessarie nuove ricerche e maggiori approfondimenti in quanto hanno condotto uno studio su cellule tumorali umane coltivare in laboratorio. Pertanto uno dei ricercatori conclude che:

 

“Soprattutto, i ricercatori e le autorità devono iniziare a distinguere tra una forma e l’altra di ferro: dobbiamo considerare che forme diverse possono avere effetti biologici diversi”.

Loading...
Loading...