Loading...

Non usate gli asciugamani ad aria nei bagni pubblici: diffondono più batteri

0
Loading...
Loading...

asciugamani elettrici igiene batteri

Stando a uno studio condotto dalla University of Connecticut School of Medicine è emerso che gli asciugamani elettrici ad aria presenti nei bagni possono “aspirare” i batteri presenti sui servizi igienici e rimandarli sulle mani appena lavate. In tal modo si potrebbe favorire la diffusione di batteri temibili quali diffusione di temuti batteri come lo Stafilococco aureo e il Clostridium difficile. Lo studio in particolare mostra che questi essiccatori possono favorire la dispersione dei germi dalle mani delle persone e sulle superfici circostanti. I ricercatori hanno posto delle piastre sterili nei bagni delle loro università. Nel caso in cui non venivano azionati gli asciugamani elettrici, dopo 18 ore sulle piastre sterili era cresciuta al massimo una colonia batterica. Ma era sufficiente metterli in funzione per appena 30 secondi per vedere comparire da 18 a 60 colonie in media a seconda dei bagni, fino a un massimo di 254. Si tratta di batteri in  alcuni casi anche resistenti all’azione degli antibiotici. Aggiungere dei filtri aiutava a ridurre di 4 volte la diffusione di spore, ma non la impediva.

 

Insomma ritornare al tovagliolo di carta dopo averle lavate con il sapone sembra essere la soluzione igienica migliore. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Applied and Environmental Microbiology.

Loading...
Loading...