Guida contromano per 100 km in autostrada in Svizzera: arrestato un italiano

0
68

AutoStando a quanto si apprende un italiano 46enne è stato fermato dalla polizia cantonale vicino a Horgen, sull’autostrada A3, dopo aver percorso oltre 100 chilometri contromano in autostrada. L’uomo non se ne sarebbe reso nemmeno conto. La polizia cantonale che si è messa sulle sue tracce è riuscita afermarlo solo dopo che l’uomo al volante aveva percorso contromano 100 chilometri. Grazie alle numerose segnalazioni intorno alle 2 di notte tra sabato e domenica da parte delle persone che lo vedevano guidare a velocità sostenuta nel senso sbagliato di marcia in direzione di Zurigo, le auto delle polizia si sono lanciate all’inseguimento della vettura. In particolare l’uomo ha attraversato contromano senza accorgersene quattro cantoni di Glarona, Svitto, San Gallo e Zurigo. Il conducente arrestato è un 46enne di origini italiane di Rüschlikon.

All’arresto è stato subito chiaro che il 46enne non si trovava in condizioni di guidare. L’uomo dovrà anche pagare una multa pari a decine di migliaia di franchi svizzeri.

loading...