Loading...

Borneo: scoperta nuova formica kamikaze che rilascia sostanze tossiche

0
Loading...
Loading...

Formica kamikaze

Sull’isola del Borneo è stata scoperta una nuova specie di formica kamikze. Nello specifico si tratta di una nuova specie di formiche denominata Colobopsis explodens. A descriverle è Alice Laciny, autrice dello studio nonché ricercatrice del Museo di storia naturale di Vienna. In caso di un pericolo che può mettere a rischio la vita di altri esemplari, queste formiche con il loro sacrificio individuale hanno il compito di salvare la colonia. In particolare questa specie di formiche si aggrappa al nemico e contraendosi con immane forza si lascia esplodere determinando la fuoriuscita di secrezioni tossiche dalle loro viscere per allontanare o in taluni casi anche uccidere i propri nemici. Nello specifico sono le formiche operaie che possono contrarre fortemente la parete dell’addome fino a farsi esplodere. Insomma per le formiche che vivono in gruppo costituendo una vera e propria società dalla rigida struttura gerachica, al cui interno ciascuno ha un compito ben preciso, il bene più importante da preservare è la colonia,

 

al punto da sacrificare la propria vita pur di garantire la sopravvivenza della colonia stessa. Il nuovo studio è stato pubblicato sul sito di zoologia Zookeys.

Loading...
Loading...