Loading...

Calvizie: nuova cura da un farmaco contro l’osteoporosi

0
Loading...
Loading...

Calvizie mela annurca

Un farmaco utilizzato contro l’osteoporosi, il WAY- 316606 ha quale effetto collaterale la crescita dei capelli, in quanto inibisce la proteina SFRP1, che  regola la crescita dei follicoli. I ricercatori dell’Università di Manchester sono partiti dallo studio della Ciclosporina A, che è un farmaco immunosoppressivo in commercio dagli anni 80′ in uso per evitare il rigetto nei pazienti trapiantati. Tra gli effetti collaterali della Ciclosporina vi sono da considerare anche l’aumento dei peli corporei e dei capelli. I ricercatori hanno scoperto che il farmaco Way- 316606 che è stato messo a punto per la cura dell’osteoporosi ha lo stesso effetto collaterale della Ciclosporina A, in quanto agisce sulla proteina SFRP1, pertanto potrebbe essere utile per realizzare un trattamento contro la calvizie.

 

Il prossimo obiettivo da parte dei ricercatori consisterà nella sperimentazione sui pazienti per verificare che questa sostanza sia efficace e sicura. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista PloS Biology.

Loading...
Loading...