Loading...

Pescara, intossicati 180 bambini: scoperta la causa

0
Loading...
Loading...

Mensa scolastica

Nelle scuole a Pescara oltre 100 bambini sono stati colpiti da una infezione batterica che ha causato loro una gastroenterite. I disturbi si sono manifestati a partire dallo scorso venerdì. La Asl ed i carabinieri hano quindi proceduto a dei controlli del centro cottura che serve le mense delle scuole del capoluogo adriatico. In particolare le analisi di laboratorio hanno evidenziato che i malesseri dei bambini fossero riconducibli al batterio Campylobacter che viene trasmesso all’uomo tramite i cibi contaminati, in particolare la carne. Non si tratta di una malatia grave, in ogni caso risultano ricoverati 23 bambini. In particolare così spiegano alla Asl: “Il batterio che trova diffusione attraverso alimenti, per sua natura è autolimitante e cioè soggetto ad auto estinzione ed è sensibile ad antibiotici a largo spettro e ad eritromicine e macrolidi”.

 

Ed ancora: “La diminuzione progressiva degli accessi in Pronto soccorso fa presupporre una riduzione del focolaio di gastroenterite”.

Loading...
Loading...