Loading...

Calcio, Sabatini chiarisce: “Giocatori della Roma in un night? non è un problema”

0
1100
Coppa d'Africa, Gervinho viene espulso in Costa d'Avorio-Guinea e
Loading...
Loading...

Gervinho Roma

Walter Sabatini, il direttore sportivo della Roma, ha commentato la serata che alcuni calciatori giallorossi hanno trascorso in un night in Russia per smalitre la delusione dopo il pareggio in Champions contro il Csk Mosca. La notizia è stata diffusa dal sito russo super.ru.

La risposta di Sabatini al malumore dei tifosi giallorossi per questo comportamento dei calciatori ai microfoni di Roma Radio è ironica e sdrammatizza i toni e le critiche, invero un po’ pesanti, piovute nei giorni scorsi nei confronti dei calciatori: “La squadra aveva il permesso, siamo una dirigenza liberale. Siamo contenti che la squadra voglia ritrovarsi insieme. Il problema è che non avevo la divisa sociale, altrimenti sarei andato anch’io”.

Ed ancora il direttore giallorosso ha precisato: “La squadra aveva bisogno di distrarsi, hanno fatto quest’uscita in amicizia e soprattutto compatti. Siamo contenti che la squadra voglia ritrovarsi per fare anche qualcosa di godibile“.

Sabatini venendo poi al match disputato dalla Roma sottolinea che la squadra è ancora condizionata dalla sconfitta col Bayern che finisce col frenarla anche in altri match. D’altro canto ritiene il pareggio con i russi un ottimo risultato, rimane solo il rammarico, continua Sabatini, di essere stati raggiunti a tempo scaduto e quindi di non aver potuto ipotecare la qualificazione agli ottavi di Champions League. Archiviata la gara di Champions è già tempo di pensare al campionato: nel prossimo turno la Roma è chiamata alla sfida casalinga contro l’Inter.

Loading...
Loading...