Loading...

Virus del Nilo: anziano contagiato a Ferrara è morto

0
Loading...
Loading...

Zanzara Tigre

Un uomo di Cento, nel ferrarese, è deceduto all’ospedale di Cona. L’anziano ha contratto il virus del Nilo a causa della puntura di una zanzara infetta. Il  paziente che risultava già affetto da problemi di natura cardio-respiratoria, era ricoverato a Cento a causa di una caduta avvenuta lo scorso 24 luglio. Le sue condizioni però si sono aggravate e così il giorno dopo è stato necessario ricoverarlo a Cona, dove gli è stata diagnosticata una meningoencefalite da West Nile. Il quadro clinico dell’uomo si è ulteriormente evoluto in senso negativo fino al decesso avvenuto il 28 luglio. Non più tardi di qualche giorno fa si erano già verificati dei casi di contagio in Veneto determinati da virus del Nilo. L’infezione causata dal virus West Nile è facile da confondere con sindromi influenzali o parainfluenzali. Generalmente si manifesta con sintomi quali febbre, cefalea, dolori muscolari e possibile eruzione cutanea. Il virus che un tempo si trovava solo in Africa, in Medio Oriente e in India, ha cominciato a diffondersi anche in Europa.
Loading...
Loading...