Loading...

Noto farmaco antidolorifico potrebbe mettere a rischio la salute del cuore

0
21142
Farmaco ritirato
Loading...
Loading...

Farmaco ritirato

Il Voltaren è uno dei farmaci antidolorifici di più comune utilizzo nel nostro paese. Stando a uno studio danese tuttavia potrebbe aumentare il rischio di eventi cardiovascolari, quali ictus e infarto arresto cardiocircolatorio ed aritmie. In questo senso vi sarebbero da includere tutti i farmaci antidolorofici a base di diclofenac. E’ quanto emerge da uno studio danese che ha posto a confronto il rischio cardiovascolare dei pazienti in trattamento con farmaci a base di diclofenac rispetto a chi invece non era in cura o comunque utilizzava farmaci antinfiammatori non steroidei di uso comune e paracetamolo. I ricercatori, tenendo conto dei registri nazionali relativi ai dati di 6,3 milioni di pazienti, hanno messo a confronto i pericoli derivanti dall’assunzione di diversi classi di farmaci appartenenti alla stessa famiglia, ovvero diclofenac, ma anche l’ibuprofene, naprossene e paracetamolo. Da risultati dello studio che è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista British Medical Journal, è emerso che un trattamento a base di diclofenac per un mese, indipendentemente dalla  prescritto, si assocerebbe a un aumento del rischio di eventi cardiovacolari, quali infarto, arresto cardiaco, disturbo del ritmo cardiaco circa il 50% in più rispetto a chi non lo utilizzza, 20% rispetto all’ibuprofene e il 30% rispetto al naprossene. Questi dati non risultano influenzati nè dall’età nè dal sesso dei volontari coinvolti nell’analisi. In ogni caso va sottolineato che i farmaci antidolorofici che si applicano mediantei gel, unguenti non vanno considerati allo stesso modo di altri metodi di applicazione, in quanto il principio attivo viene assorbito dalla pelle in quantità minore. Gli autori dello studio precisano che si tratta di uno studio osservazionale pertanto non è possibile affermare che esistano rapporti di causa ed effetto. I ricercatori suggeriscono l’assunzione di altri farmaci antinfiammatori non steroidei ovvero Fan, prima di utilizzare il diclofenac.

Loading...
Loading...