Loading...

Marotta, addio alla Juve dopo 8 anni di successi

0
Loading...
Loading...

Dopo 8 anni di successi alla Juve Beppe Marotta lascia la Juve. Il divorzio dalla Juventus è arrivato come un fulmine a ciel sereno. Tuttavia come precisato dall’ormai ex amministratore delegato dei bianconeri a Novantesimo minuto, non si è trattato di una sua scelta. Così ha dichiarato Marotta: “È una situazione voluta dalla società, non c’è un motivo scatenante. Io mi adeguo a quelle che sono le loro idee e le loro direttive, per amore sia delle persone che della stessa Juve. Andare via? È un termine forzato, sono un uomo d’azienda e sposo questa linea, certo di avere dato il 100%. E’ una scelta dolorosa, in questi anni ho vissuto tante emozioni e sono state tutte belle”. In ogni caso semntisce la siua candidatura in Fgic, mentre non esclude la possibilità di lavorare in un altro club: “È la prima volta che mi fermo durante il campionato, forse ho bisogno di ricaricarmi, però mi piacerebbe essere ai nastri di partenza della stagione 2019/2020 magari al timone di un’altra squadra”.

Loading...
Loading...