Loading...

Depressione: le cure ci sono ma pochi pazienti ricevono terapie adeguate

0
483
Depressione anoressia obesità
Loading...
Loading...

Depressione anoressia obesità

Dalla depressione al giorno d’oggi è possibile guarire. Se sottoposte alle terapie adeguate 7 persone su 10  possono guarirne. Tuttavia dal Congresso nazionale della Società italiana di Psichiatri emerge l’esistenza di un treatment gap, ovvero la distanza tra ciò che potrebbe essere fatto per la cura dei disturbi psichiatrici e ciò che invece realmente si fa. Stando a uno studio internazionale, condotto dalla Organizzazione Mondiale dellla Sanità in 21 paesi, è emerso che solo il 23% delle persone che soffrono di un disturbo noto come depressione maggiore nei paesi ad alto reddito e il 2% in quelli a basso reddito riceve trattamenti che possono dirsi adeguati. Questo avviene perché spesso la depressione neanche viene diagnosticata. In Italia circa il 3% della popolazione soffre di depressione maggiore. Inoltre la metà di queste persone non aveva considerato la depressione come una malattia da curare. Dalla ricerca emerge anche che nel nostro paese su 100 persone affette da questo disturbo psichiatrico solo il 17% riceve una terapia adeguata. Tale percentuale risulta nettamente inferiore rispetto a quella di paesi europei ad alto reddito. Bernardo Carpiniello, presidente Sip, spiega che ancora a oggi una percentuale di persone non indifferente non percepisce la depressione come una vera e propria malattia da curare. Inoltre anche quando i pazienti cerano un aiuto non sempre ricevono le cure più adeguate al loro caso. Il risultato finale di è che soltanto una esigua minoranza di pazienti riceve un trattamento adeguato.

Loading...
Loading...