Loading...

Alessandro Maria, corsa contro il tempo per salvare il bambino affetto da una rarissima malattia genetica

0
473
donatore midollo
Loading...
Loading...

donatore midollo

Alessandro Maria è un bambino di un anno e mezzo, figlio di genitori italiani, che vive a Londra. Il piccolo è affetto da linfoistiocitosi emofagocitica, comunemente nota in medicina come HLH, una patologia genetica che colpisce solo lo 0.002% dei bambini. L’unica speranza è un trapianto di midollo osseo da un donatore compatibile che deve essere effettuato entro tempi molto stretti. Secondo le previsioni dei medici non è possibile aspettare più di 5 settimane. Insomma il donatore dovrà essere trovato entro il 30 novembre prossimo.

Gara di solidarietà in Italia per salvare Alessandro

In Italia è nata una vera e propria gara di solidarietà per salvare il piccolo Alessandro. A Napoli sabato 27 ottobre in piazza Triste e Trento dalle 9 alle 19 verrà effettuata una raccolta di campioni salivari, organizzata dall’Admo (Associazione Donatori di Midollo Osseo), per trovare un Dna compatibile con la donazione di midollo.

Attualmente Alessandro Maria è in cura con un farmaco speimentale, ma non si sa quanto possano durare ancora gli effetti. Circa il 50% dei bambini muore entro un mese dalla manifestazione della malattia, mentre dei restanti circa un terzo presenta dei problemi di natura neurologica cerebrale.

Loading...
Loading...