Loading...

Cosa vedere negli Stati Uniti per una vacanza da sogno

0
191
Viaggio in America cosa vedere
Loading...
Loading...

Viaggio in America cosa vedere

Gli Stati Uniti rappresentano una meta prediletta dai turisti di tutto il mondo. Molti infatti ogni anno scelgono di andare in vacanza proprio negli Stati Uniti d’America. È davvero impensabile visitare tutto il Paese, considerando la sua ampiezza. Tuttavia possiamo dire che, a seconda della zona prescelta come destinazione, possiamo vedere una grande varietà di attrazioni e di paesaggi naturali. Gli Stati Uniti presentano un’offerta turistica davvero illimitata, ma sicuramente alcuni luoghi sono rinomati in tutto il mondo per la loro immensa bellezza. Vediamo di scoprire che cosa sarebbe interessante vedere.

La richiesta dell’ESTA: come funziona

Per recarsi negli Stati Uniti c’è bisogno dell’ESTA, una sigla che indica l’Electronic System for Travel Authorization. Si tratta di un sistema elettronico che permette l’autorizzazione del viaggio negli USA. Secondo le regole ESTA, le autorità nazionali hanno la possibilità di esaminare i viaggiatori che mettono piede nel territorio statunitense.

Per richiedere il permesso si devono possedere alcuni requisiti fondamentali. Ci si può recare negli USA per affari e per turismo, si deve rimanere non più di 90 giorni e si deve essere in possesso di un biglietto di ritorno. L’ESTA dura per 2 anni dal momento in cui viene emessa e va richiesta online attraverso la compilazione di un modulo, almeno 72 ore prima di intraprendere il viaggio verso gli Stati Uniti.

Cosa vedere negli Stati Uniti

Uno dei primi posti che ci vengono in mente quando parliamo di Stati Uniti d’America è sicuramente New York City, denominata anche la Grande Mela. New York può essere definita come la metropoli più estesa di tutti gli USA. È una meta turistica molto ambita, soprattutto per quell’aspetto caratterizzato da enormi palazzi e dall’atmosfera che si può respirare passeggiando per le vie di questa città.

Da Wall Street alla Statua della Libertà, da Chinatown al Times Square, dal ponte di Brooklyn a Broadway, solo per citare alcuni rinomati luoghi di New York.

Negli Stati Uniti ci si può recare anche a Los Angeles, caratterizzata anche da bellissime spiagge che si estendono lungo il Pacifico. Per esempio chi ama il surf e gli sport acquatici può recarsi presso le spiagge di Malibu. Naturalmente non sono da perdere nemmeno la collina di Hollywood o il quartiere di Beverly Hills.

Per chi ama la natura una meta assolutamente da non sottovalutare è lo Yellowstone National Park, una delle riserve naturali più ricche di attrattive a livello globale. Il parco di Yellowstone è stato istituito nel 1872 ed è stato nominato Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco già nel 1978.

E che dire del Grand Canyon? Una gola lunga quasi 500 chilometri che è stata frutto di numerose ispirazioni nel corso della storia.

Un altro luogo degli USA legato al mare è costituito dalla Florida, con le spiagge famosissime di Miami. Inoltre degli Stati Uniti non possono essere dimenticate le isole Hawaii, un arcipelago del Pacifico a più di 4000 chilometri dalla costa della California (però attenzione al vulcano!). Le spiagge di sabbia molto fine e la bellezza dei fondali contraddistinguono queste isole, che sono famose in tutto il mondo anche per la particolare ospitalità dei loro abitanti.

Loading...
Loading...