Loading...

Farmaco antipertensione ritirato in Italia: lotti e marca

0
Loading...
Loading...

Farmaco ritirato

L’Aifa (L’agenzia Italiana del farmaco) ha disposto il ritiro immediato di un farmaco utilizzato per l’ipertensione. Ma andiamo a considerare qual è questo farmaco oggetto del ritiro. Si tratta del Valsartan Idroclorotiazide Teva che contiene due principi attivi: valsartan e idroclorotiazide. Entrambi questi principi aiutano a controllare la pressione alta quando per ottenere questo risultato non è sufficiente un singolo medicinale. Nello specifico questi sono i lotti ritirati dall’Aifa: VALSARTAN ID TE*28CPR80+12,5MG – AIC 040259069 – lotto n. 0006204 scad. 31-12-2020 e• VALSARTAN TEVA*14CPR RIV 40MG – AIC 040149039 – lotti n. W31046 scad. 29-02-2020 e n. W31048 scad. 30-04-2020. L’allerta è scattata a seguito della notifica da parte dell’agenzia svizzera dei medicinali. Il ritiro è motivato dalla presenza di impurezza derivante dal processo di produzione della materia prima.
Loading...
Loading...