Acquistare iPhone XR a rate, le offerte Vodafone, Tre, Wind e TIM

0
387
Loading...
Loading...

SmartphoneIn casa Apple è nato iPhone XR ed è già il sogno di moltissime persone che non vedono l’ora di possederlo. I preordini del nuovo modello colorato di iPhone sono stati un vero successo ma, se si desidera pagare il telefono a rate, è utile conoscere quali sono le migliori offerte con i vari operatori. Si tratta di un fratello minore per dell’iPhone XS che ha già spopolato, nonostante il costo non proprio abbordabile. Per questo motivo, anche in questo caso tante sono state le offerte per l’acquisto a rate. Se si pensa all’acquisto di un device di questo tipo, che ha un costo non di certo basso, è utile pensare anche a delle cover personalizzate iPhone XS come quelle di Personalizzalo, che andranno sia a proteggere il prezioso telefono, sia a essere un elemento di stile che renderà unico il proprio iPhone. iPhone XR, invece, ha un costo leggermente inferiore ed stato declinato in diversi colori. Il prezzo di questo modello varia e va dagli 889 euro per la versione da 64 GB a ben 1059 euro per quella con memoria da 256 GB. Un costo abbastanza elevato, che ha fatto già iniziare la corsa alle offerte per l’acquisto a rate. TIM, Vodafone, Tre e Wind stanno proponendo delle offerte che sono pensate per chi desidera avere il device di ultima generazione senza spendere delle cifre folli. Se si vuole procedere con l’acquisto a rate con TIM l’offerta da prendere in considerazione è la TIM Next, valida con qualsiasi offerta ricaricabile. L’addebito delle rate da pagare può essere fatto solo su carta di credito Visa, Mastercard e Amex. Si può scegliere il modello da 64 GB a 25 euro al mese per un totale di 30 mesi e un anticipo di 149 euro; il modello da 128 GB a 25 euro al mese per 30 mesi e con un anticipo di 209 euro; il modello da 256 GB a 30 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 169 euro. Se invece si predilige Vodafone, ci sono diverse offerte da prendere in considerazione. Anche in questo caso sono previste 30 rate in totale, con la cadenza di una al mese, un contributo iniziale e un vincolo contrattuale di due anni e mezzo. I prezzi e gli anticipi variano in base al piano tariffario che si va a scegliere. Con Wind, invece, l’offerta per l’acquisto a rate di iPhone XR è differente. Se si ha una ricaricabile Wind, allora si spenderanno 21 euro al mese per 30 mesi con un anticipo iniziale di 199 euro per il modello da 64 GB; 22 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 239 euro per il modello da 128 GB e 22 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 339 euro per quello con 256 GB di memoria. Sono previste offerte anche per chi ha un abbonamento Wind o ha una partita IVA. In questi casi, i costi sono leggermente inferiori rimanendo fissi il vincolo di 30 mesi e le somme da dare come anticipo. Anche Tre ha pensato per i suoi clienti delle offerte specifiche che variano a seconda del piano telefonico e della tipologia di contratto. Si hanno delle offerte pensate sia per i nuovi che per i vecchi clienti. Queste sono la ALL-In Power Smart e FREE Power, grazie alle quali è possibile acquistare a rate il proprio iPhone con addebito su carta di credito o direttamente su conto corrente. Possibile anche fare un finanziamento con Compass, che ha un convenzione con il gestore.

Loading...
Loading...