Loading...

Roma-Inter, le ultimissime sulle formazioni: ko Hernanes e Nagatomo, c’è Totti

0
Loading...
Loading...

Gervinho Roma

Roma-Inter sarà il posticipo della 13a giornata di serie A. Una sfida affascinante ed impegnativa per entrambe. I giallorossi di Garcia, dopo il pari-beffa di Mosca che rischia di compromettere la qualificazione agli ottavi di Champions League, vogliono tornare a vincere per allontanare le polemiche degli ultimi giorni. Per Mancini, dopo il derby di Milano e la parentesi europea contro il Dnipro, un altro match di cartello.

Garcia ha qualche problema in difesa, dove gli uomini sono quasi contati. Dopo le polemiche post CSKA Mosca-Roma De Sanctis sarà regolarmente tra i pali. A destra ko Torosidis, ma l’allenatore francese recupera l’ex Maicon. Manolas e Astori formeranno la coppia centrale. A sinistra Cole in panchina, Holebas è favorito sull’inglese. Strootman ha recuperato ma non sarà titolare, centrocampo rodato con De Rossi, Nainggolan e Pjanic. In attacco inamovibile Totti per partite così importanti, tridente completato da Destro e Gervinho che non è al meglio. Iturbe e Ljaijc pronti a subentrare.

Problemi anche per Mancini, che deve rinunciare a Nagatomo ed Hernanes infortunati. Inter col 4-3-1-2. Handanovic in porta, difesa a 4 quasi obbligata con Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus e Dodò. Ko anche Vidic. In mediana Guarin, Medel e Kuzmanovic. Kovacic agirà da trequartista. Tre per due maglie in attacco. Osvaldo nelle ultime ore sembra aver sorpassato Icardi, potrebbe giocare in coppia con Palacio, alla ricerca del suo primo gol.

Loading...
Loading...