Cancro, messo a punto test che diagnostica i tumori in 5 minuti

0
68
Loading...
Loading...

Cancro energia mitocondri sviluppo tumoreNuovi progressi della ricerca per quanto riguarda la diagnosi precoce dei tumori. Un gruppo di ricercatori dell’Università del Queensland in Australia ha messo a punto un test sperimentale per la diagnosi rapida del cancro. In particolare sono riusciti ad evidenziare la  firma molecolare, sia nel sangue che negli altri tessuti, che risulta comune a molte patologie tumorali. I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Nature Communications.

Firma molecolare dei tumori con un test

Queste particolari tracce nel Dna sarebbero comuni a molte forme di tumori. Al momento i ricercatori hanno effettuato dei test sperimentali su cellule cancerose prelevate nel sangue o nei tessuti tramite biopsia. Gli autori dello studio hanno utilizzato le nanotecnologie, in particolare le nanoparticelle d’oro che si legano alle nanostrutture dei tumori. Le nanoparticelle se vi è una patologia tumorale cambiano di colore, per cui indicano la presenza di una malattia tumorale. Il test risulta in grado proprio di mettere in evidenza questa modifica strutturale che indica la presenza di cellule neoplastiche. L’esame effettuato su 200 campioni di tessuti e sangue ha una accuratezza del 90%. Dai test effettuati è emerso anche che tumori diversi presentano tratti comuni,  particolare ciò è stato evidenziato per i tumori al seno, all’intestino e ai linfomi. I risultati ottenuti sono promettenti ma trattandosi di test sperimentali bisognerà aumentare il numero di campioni presi in esame. Con questo test si potrebbe arrivare a una diagnosi precoce dei tumori e quindi aumentare le chance di sopravvivenza dei pazienti.
Loading...
Loading...