Loading...

Neonata muore dopo aver contratto l’herpes, lo strazio indicibile della madre: “Mia figlia morta per un bacio”

0
Loading...
Loading...

Neonata virus herpes simplex

Una neonata di appena due settimana è deceduta dopo aver contratto il virus dell’herpes, che le è stato trasmesso con un bacio. La storia è accaduta in Gran Bretagna ed è stata riportata dal Daily Mail.

Neonata muore per un bacio

Si è ammalata in pochi giorni, purtroppo il virus non le ha dato scampo. Dopo 10 giorni dalla nascita è stata ricoverata in ospedale a causa di una perdita anomala di peso. I medici una volta capito che si trattava del virus dell’herpes neonatale hanno optato per il coma indotto. Purtroppo i danni prodotti al cervello, anche se si fosse salvata, sarebbero stati irreversibili. L’herpes neonatale che deriva dall’herpes simplex, risulta spesso una minaccia proprio per i neonati, il cui sistema immunitario ancora non è allenato abbastanza nel riconoscere e fronteggiare virus e batteri. Probabilmente la neonata ha contratto il virus attraverso il bacio di qualche parente, nonostante l’espresso divieto del padre e della madre che raccomandavano di non avvicinarsi se malati e di lavarsi in ogni caso sempre le mani, quale primaria norma igienica. Purtroppo non è bastato. Così ha raccontato in lacrime la mamma della piccola: “Nemmeno nei miei incubi peggiori avevo pensato che un bacio potesse uccidere mia figlia“. Non a caso i medici consigliano di non baciare i neonati. Il bacio da segno di affetto si è tarsformato in un terribile veicolo di morte.

Loading...
Loading...