Loading...

Capelli rossi: la scienza svela il segreto

0
Loading...
Loading...

Capelli rossi geni

Avere capelli di colore rosso è piuttosto insolito alle nostre latitudini, mentre risulta molto più frequente presso le popolazioni del Nord Europa. I ricercatori inglesi dell’Università di Edimburgo e dell’Università di Oxford hanno spiegato il “mistero” dal punto di vista genetico.

Capelli rossi: svelato il “mistero”

I ricercatori hano scoperto l’esistenza di almeno 8 geni, oltre all’unico già individuato che si riteneva fosse l’unico responsabile di questo tipo di colore della capigliatura. In passato si riteneva che i capelli rossi dipendessero da un solo gene, l’Mc1r. Tutte le persone che hanno i capelli rossi possiedono due versioni del gene da entrambi i genitori. Però nonostante tutte le persone con i capelli rossi abbiano due copie della versione di Mc1r, non tutte le persone portatori di questa doppia versione del gene dei capelli rossi presentano la chioma di questo colore. I ricercatori hanno ipotizzato quindi che questa tonalità di colore potesse derivare dal coinvolgimento di altri geni. I ricercatori hanno preso in esame il Dna di 350.000 persone. Dallo studio è emerso che i capelli rossi derivano da 8 geni, alcuni tra questi controllano anche MC1R, in quanto possono attivarlo oppure disattivarlo. Infine hanno anche identificato addirittura 200 differenti mutazioni genetiche responsabili di altre tonalità di colore, dal moro al castano scuro, fino al biondo. Insomma avevano proprio ragione gli antichi secondo cui Etiam capillus unus habet umbram suam (anche un solo capello ha la sua ombra).

Loading...
Loading...