Loading...

La storia di Laura: si sveglia con un forte mal di testa: poche ore dopo muore di infarto

0
Loading...
Loading...

Mal di testa letale donna

Laura Burns, una mamma e infermiera irlandese di 32 anni, soffriva da diverso tempo di emicrania. Tuttavia si trattava di un problema piuttosto comune in famiglia, ne soffriva anche il fratello, per cui la donna  non vi ha dato peso più di tanto. Fatto sta che però da diverso tempo veniva colta puntualmente da questo mal di testa mattutino. La notizia è stata riportata dal Mirror.

Un mal di testa fatale

Un giorno però il dolore provato a causa del mal di testa è stato così intenso da farla svenire. La donna è stata portata in ospedale dove è deceduta il giorno dopo il ricovero. Il funerale della donna si è svolto il 14 dicembre. Il mal di testa comunemente detto è un disturbo piuttosto frequente che può incidere sulla qualità della vita. Riguardo ai nuovi farmaci anti-emicrania che saranno presto disponibili anche nel nostro paese, hanno effetto non sui sintomi ma direttamente sulla malattia che ne è la causa. Ad esempio tra i farmaci che agiscono con questo meccanismo innovativo possiamo ricordare il Fremanezumab, un anticorpo monoclonale in grado di bloccare l’attività del Cgrp, una proteina che è alla base nel determinare l’emicrania. Al momento il suo uso è stato già approvato negli Usa mentre in Europa è in via di completamento l’iter per la sua approvazione.

Loading...
Loading...