Loading...

Bambina guarisce da tumore inoperabile al cervello: i genitori gridano al miracolo

0
Loading...
Loading...

Roxli Doss tumore al cervello guarigione

Roxli Doss è una bambina di 11 anni che è guarita misteriosamente da un tumore al cervello che i medici avevano giudicato inoperabile. La piccola vive a Hays County, in Texas. Ma andiamo a considerare nelo specifico la sua storia.

I medici le avevano dato pochi mesi di vita: bambina guarisce da tumore al cervello

Al 10 anni le viene diagnosticato un DIPG (Diffuse Intrinsic Pontine Glioma), un tumore che si svilupppa alla base del cranio, che spinge sulla spina dorsale rendendolo inoperabile. La bambina da un po’ di tempo lamentava mal di testa e si sentiva sempre molto stanca. I genitori consultano vari specialisti, la diagnosi che ricevono è terribile. La dottoressa Virginia Harrod del Dell Children’s Medical Center, ha spiegato la natura di questo tumore che è: “molto raro, ma quando appare è un male devastante. Diminuisce l’abilità di deglutire, talvolta perdi la vista e l’abilità di parlare, talvolta anche respirare diventa difficoltoso“. Ma quando ormai sembra tutto perduto, accade qualcosa di inaspettato. Le analisi dello scorso mese di settembre, effettuate dopo 3 mesi di radiazioni, hanno messo in evidenza che non vi era più alcuna traccia  del tumore. I medici non sono riusciti a darsi alcuna spiegazione. Per la mamma della bambina, che ha aperto una pagina su GoFundMe per raccogliere fondi in modo da assicurare alla figlia tutte le cure disponibili, si tratta di un vero e proprio miracolo. Roxli seguirà comunque un ciclo di terapie per prevenire l’eventuale ricomparsa del tumore.

Loading...
Loading...