Loading...

Ha un rapporto con un cadavere in una agenzia di pompe funebri: 23enne arrestato

0
Loading...
Loading...

Bara rapporto con cadavere

La macabra vicenda, riportata dai media britannici, ha per protagonista un ragazzo disoccupato di 23 anni. Stando a quanto si apprende, il ragazzo sarebbe stato sorpreso ad avere rapporti con un cadavere in una agenzia di pompe funebri. I fatti risalgono all’11 novembre scorso. Il ragazzo è stato arrestato pochi giorni dopo. Khurum Shazada, questo il suo nome, si sarebbe introdotto di soppiatto all’interno della sede dell’agenzia di pompe funebri Central England Co-operative di Walsall Road a Birmingham e lì avrebbe consumato un rapporto con un cadavere che doveva essere preparato per essere riposto nella bara. Anche la prova del dna ha dimostrato la sua colpevolezza. Il giovane deve rispondere di violazione di proprietà privata e vilipendio di cadavere. Gli investigatori hanno fatto sapere di aver avvertito i familiari del defunto riguardo all’increscioso episodio. Nella letteratura medica questo disturbo della sfera sessuale è noto come necrofilia.
Loading...
Loading...