Loading...

Natale lo stressa: papà getta la figlia di 6 mesi nello stagno gelato

0
138
Stressato papà natale getta neonata nel lago gelato
Loading...
Loading...

Stressato papà natale getta neonata nel lago gelato

Ha gettato la figlia di appena 6 mesi nello stagno gelato perché era stressato da queste festività natalizie. Jonathon Zicarelli, un uomo di 28 anni, alla stazione di polizia a Greenwood, nel Missouri, ha confessato il suo terribile gesto. L’uomo ha spiegato di averlo fatto a causa dello stress del Natale. Agghiaccianti alcuni particolari riferiti dallo stesso: ad esempio racconta di essere passato più volte sul laghetto e poi quando si è deciso a gettare la bambina in acqua, l’ha guardata mentre affondava prima di andarsene. L’uomo ha riferito che così facendo voleva alleggerire la moglie dalle cose da fare in vista di queste imminenti festività natalizie. Gli agenti così si sono precipitati nel luogo indicato dal 28enne, salvando la bambina da una morte certa per assideramento. La piccola è stata trovata mentre galleggiava sull’acqua: era in ipotermia e aveva acqua nei polmoni e fango in bocca. Una volta in ospedale i medici hanno fatto di tutto per rianimarla. Potrebbe anche salvarsi, ma non si può escludere che in ogni caso possa riportare danni permanenti.

Loading...
Loading...