Loading...

La storia di Davide, muore ad appena 21 anni per un infarto

0
Loading...
Loading...

ambulanza

Davide Bellimbusto è morto lo scorso sabato ad appena 21 anni. Il giovane si trovava all’interno della sua abitazione a Carpi, nel Modenese. A riportare la notizia è Fanpage.

Va al pronto soccorso con forti dolori al petto

Intorno alle 4 di venerdì, stando a quanto è stato ricostruito, Davide si è recato al pronto soccorso perché lamentava dei forti dolori al petto. Tuttavia dagli esami a cui viene sottoposto, non emerge alcuna anomalia, per cui viene rimandato a casa senza alcuna indicazione specifica, se non quella di andare dal proprio medico curante. Nella mattinata di sabato però i familiari scoprono il ragazzo esanime. Per più di un’ora i sanitari del 118 provano invano a rianimarlo. Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti anche i carabinieri. L’Ausl di Modena intanto ha diffuso un comunicato in merito alla vicenda. Questa la ricostruzione fatta dall’ospedale: “Il giovane alle ore 4.29 di venerdì aveva effettuato un accesso al pronto soccorso di Carpi per dolore toracico aspecifico. Visitato e sottoposto ad accertamenti clinici e strumentali in assenza di riscontri patologici, il paziente è stato dimesso alle ore 7.18 con invio al curante. Successivamente, sabato, l’ambulanza del 118  è giunta al domicilio poco dopo le 10, trovando il ragazzo già in arresto cardiocircolatorio. Immediatamente sono iniziate le manovre rianimatorie avanzate, continuate anche all’arrivo del medico dell’elisoccorso e proseguite per più di un’ora, finché gli operatori hanno dovuto constatare il decesso, avvenuto intorno alle 11.30″.

Loading...
Loading...