Loading...

Federico muore di meningite ad appena 15 anni

0
116
ambulanza
Loading...
Loading...

ambulanza

Federico è un ragazzo di 15 anni morto a causa di una meningite batterica. Il ragazzo, ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma, è deceduto nella giornata di ieri. Venerdì avrebbe compiuto 16 anni e i genitori gli stavano preparando un festa. Stando a quanto si apprende, il giovane ha trascorso la domenica sera in pizzeria con gli amici, quindi è tornato a casa. Intorno alle 5:30 però ha chiamato la mamma perché aveva la febbre molto alta. In una intervista rilasciata a Il Messaggero, la donna ha raccontato che: “Ho pensato che fosse l’influenza e per questo gli ho dato degli antipiretici poi però la febbre non passava, intorno all’ora si pranzo ha iniziato a coprirsi di macchie e con il papà abbiamo deciso di portarlo in ospedale, eravamo spaventati e così invece di aspettare l’ambulanza, lo abbiamo portato noi”. Riguardo alle vaccinazioni, stando a quanto raccontato dalla madre, Federico era stato vaccinato per il meningococco di tipo B, ma non per gli altri tipi di vaccinazioni consigliate. Così si legge nel documento diffuso dall’assessorato alla Sanità e l’integrazione sociosanitaria della regione Lazio: “Le cause del decesso sono dovute ad una sepsi meningococcica. Sono immediatamente scattate, seguendo i protocolli clinici, le procedure di profilassi presso i famigliari del ragazzo e gli amici che erano stati in contatto”.

Loading...
Loading...