Loading...

Batteri: nel corpo umano ve ne sono almeno 5000 specie

0
153
Microbioma umano
Loading...
Loading...

Microbioma umano

Quanti sono i batteri che vivono nell’organismo umano? Ad occuparsi di questo speciale censimento una ricerca condotta dal gruppo di bioinformatica dell’Università di Trento coordinato da Nicola Segata ed Edoardo Pasolli. Dalle circa 1.500 specie catalogate in passato si è arrivati a quasi 5000.

Batteri nel corpo umano: il nuovo censimento

I ricercatori hanno passato in rassegna quasi 10mila campioni di batteri prelevati da tutti i continenti. In particolare hanno utilizzato, oltre che le analisi genetiche e microbiologiche, anche i big data. In tal modo è stato possibile catalogare oltre 150mila genmi batterici. In particolare Segata spiega che con questo studio sono riusciti ad individuare quasi 5 mila specie che catalogano gli oltre 154 mila genomi ricostruiti e descrivono il microbioma umano al variare di età, distretto corporeo, dieta, stato di salute. Dalla ricerca è stata evidenziata una differenza tra le  popolazioni non occidentali, quali ad esempio quelle sudamericane e sudafricane, riguardo all’esistenza di specie batteriche che risultano più rare nei Paesi indistrializzati. Secondo gli autori della ricerca, ciò potrebbe derivare dagli stili di vita, in particolare dalla dieta differente e dal diverso utilizzo degli antibiotici. Il microbioma umano, costituito da tutti i batteri che popolano l’organismo, svolge un ruolo protettivo della salute umana, in quanto consente all’organismo di assimilare molecole non reperibili con l’alimentazione e rafforza il sistema immunitario, ponendosi come barriera nei confronti dei microrganismi portatori di infezioni.

Loading...
Loading...