Loading...

Problemi al cuore: farmaci da evitare in caso di influenza o raffreddore

0
Loading...
Loading...

Farmaci pillole spezzettate

L’American Heart Association sottolinea che i pazienti che soffrono di patologie cardiache dovrebbero evitare l’utilizzo di alcuni farmaci da banco di uso piuttosto frequente.

Patologie cardiache: i farmaci da evitare in caso di influenza

Stando a quanto pubblicato dall’American Heart Association, per chi ha qualche fattore di rischio cardiovascolare il rischio di infarto è triplo se assume un farmaco antinfiammatorio. In particolare andrebbero evitati i farmaci antinfiammatori non steroidei, ad esempio quelli a base di acido acetilsalicilico e l’ibuprofene. Da evitare, sempre per chi presenta problemi cardiaci, anche quelli a base di pseudoefedrina. In questo senso Erin Michos del Johns Hopkins Ciccarone Center for the Prevention of Heart Disease, spiega che:“I decongestionanti fanno restringere i vasi sanguigni. Questo diminuisce i fluidi presenti nei seni nasali. Ma se si ha la pressione alta o un problema al cuore l’ultima cosa che serve è costringere i vasi sanguigni, questo può peggiorare la condizione”. In caso di influenza o di raffreddore, gli esperti consigliano al posto dei decongestionanti di utilizzare una soluzione salina o degli antistaminici. Gli antinfiammatori possono invece sostituirsi con quelli topici oppure col paracetamolo.

Loading...
Loading...