Loading...

Muore a 14 anni dopo un’influenza: una complicazione non gli ha lasciato scampo

0
137
ambulanza
Loading...
Loading...

ambulanza

Luigi Martignago, un ragazzo di appena 14 anni ha perso la vita nella giornata di ieri martedì 22 gennaio  all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso a causa di una complicazione derivante dall’influenza. Il decesso sarebbe stato provocato da una miocardite virale.

Influenza fatale per un ragazzo di 14 anni

Nella scorsa settimana Luigi, un ragazzo di Musano di Trevignano, ha avvertito i tipici sintomi classici dell’influenza. Tuttavia la sintomatologia influenzale si è manifestata in maniera piuttosto violenta: il quatordicenne lamentava febbre molto alta, e forti dolori articolari e muscolari. I genitori, considerata l’intensità di questi sintomi più forti del normale, portano il ragazzo al pronto soccorso. I medici lo dimettono poche ore dopo, dandogli come terapia degli antipiretici e riposo. Lunedì le condizioni del ragazzo subiscono un brusco peggioramento. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Treviso, muore poche ore dopo. Il ragazzo, portiere di calcio del Ponzano, lascia il padre Giacinto e la madre, di origini giapponesi e la sorella che frequenta la quinta elementare. L’autopsia che verrà eseguita venerdì scorso potrà chiarire le cause del decesso. Il sospetto è che possa essere morto a causa di una miocardite di origine virale degenerata a causa dell’influenza.

Loading...
Loading...