Loading...

Ragazza compie un atto estremo per truffare l’assicurazione: ecco come va a finire

0
Loading...
Loading...

Ragazza si amputa braccio per riscuotere assicurazioneUna ragazza 21enne della periferia di Lubiana, in combutta con altri 3 complici, si è amputata intenzionalmente una mano con una motosega. La notizia è stata riportata da Radio Capodistria. La giovane ha compiuto questo gesto estremo al fine di convincere gli assicuratori della sua polizza che si sarebbe trattato di un incidente verificatosi mentre stava tagliando della legna da ardere. La ragazza, dopo l’amputazione, si è recata al Centro clinico di Lubianna spiegando che si era tagliata segando dei rami in giardino, ma la spiegazione è parsa subito poco credibile. La polizia ha sventato il piano della ragazza e dei suoi complici. L’arto le è stato poi riattaccato attraverso una delicata operazione chirurgica. Se la truffa non fosse stata scoperta dalla Polizia, il risarcimento sarebbe stato di di circa  380mila euro. I soggetti protagonisti di questa vicenda rischiano fino a 4 anni di carcere.

Loading...
Loading...