Loading...

Giornata mondiale del sesso orale: vantaggi e rischi di questa pratica

0
Loading...
Loading...

Sesso orale rischiIl 14 marzo si festeggia la Giornata mondiale del sesso orale, e della bistecca, ovvero la International Steak and Blow Job Day. La pratica del sesso orale comporta degli effetti positivi ma anche dei possibili rischi. Si tratta di una pratica molto gradita dagli uomini, ma che non viene disdegnata dalle donne. Questa ricorrenza nasce come scherzosa protesta contro San Valentino, la festa degli innamorati che si è celebrata esattamente un mese fa.

Sesso orale: vantaggi e rischi

Conosciuta anche come fellatio nel mondo antico quando è praticata dalla donna sull’uomo, si tratta di un rapporto che dà dei benefici, ad esempio aumenta la produzione delle endorfine sia in chi lo pratica che in chi lo riceve. Pertanto può contrastare emicrania e insonnia perché induce rilassamento. Di contro però espone anche a dei rischi: con questa pratica erotica aumentano le probabilità di contrarre il papilloma virus. In effetti tra le cause che determinano il tumore alla gola abbiamo anche le infezioni da Papilloma virus (Hpv). Nello specifico il papilloma virus causa il 36% dei tumori dell’orofaringe. A risultarne i più colpiti sono gli uomini che praticano il sesso orale con più partner. Il virus si annida nella cervice uterina e quindi può essere trasmesso con questo tipo di rapporti. Nello specifico il papilloma virus causa il 36% dei tumori dell’orofaringe. A risultarne i più colpiti sono gli uomini che praticano il sesso orale con più partner. Il virus si annida nella cervice uterina e quindi può essere trasmesso con questo tipo di rapporti. Dalle statistiche emerge che chi ha contratto questo virus alla gola ha un rischio 32 volte maggiore di sviluppare questo tipo di tumore rispetto a chi non l’ha contratto, mentre chi fuma ha un rischio triplicato e chi abusa di alcol ha il doppio delle possibilità. La fascia d’età più colpita è quella compresa tra i tra i 50 a i 70 anni. Ogni anno muoiono 270mila persone nel mondo a causa del papiloma virus. Fondamentale è quindi il vaccino, che dal 2008 è disponibile per tute le ragazze giovani, che protegge contro ben 9 diversi tipi di tumore che potrebbero essere causati da questo virus. Il virus tende a colpire il 30% della popolazione ma nella maggior parte dei casi è asintomatico.

Loading...
Loading...