Loading...

Non è un’otite ma un raro cancro al cervello: ecco come la piccola Caroline riesce a sopravvivere

0
26
Bambina non ha otite ma raro cancro cervello
Loading...
Loading...

Bambina non ha otite ma raro cancro cervello

Tutto comincia nel 2016 quando la piccola Caroline che oggi ha 9 anni, ha cominciato ad avere dei disturbi all’orecchio. Nei mesi successivi si sono aggiunti altri sintomi. In particolare la piccola ha cominciato a soffrire di forti dolori, inoltre perdeva peso e si sentiva spesso stanca.

La diagnosi dei medici

I genitori decidono quindi di portarla dai medici che le diagnosticano solo una banale otite, che le curano con degli antibiotici. Purtroppo però le condizioni di salute di Caroline non migliorano affatto. Sottoposta a visite più approfondite, emerge che era affetta da rabdomiosarcoma di stadio quattro, un tipo di tumore che colpisce i tessuti molli. Nel caso della bambina era arrivato molto vicino ai nervi facciali e al cervello.

Stando a quanto si legge sul Sun che ha riportato la notizia, i medici hanno spiegato alla famiglia che era impossibile procedere con la rimozione chirurgica del tumore a causa della sede in cui si trovava, ma in alternativa hanno proposto una terapia sperimentale negli Stati Uniti. Ed in effetti questa cura sembra che abbia avuto effetto ed anche se la piccola Carolina non può dirsi del tutto fuori pericolo, sembra sulla strada giusta.

Loading...
Loading...